Segreteria:Simonetta De Angelis:
 Pastorale degli Italiani nel mondo - Costituita la Presidenza nazionale delle Acli della Svizzera 2012-2016 
Costituita la Presidenza nazionale delle Acli della Svizzera 2012-2016



22 novembre 2012 -  (ZURIGO)  Dopo il congresso dello scorso ottobre, il Consiglio nazionale delle ACLI della Svizzera, eletto per il mandato 2012-2016, si è riunito per la prima volta nei giorni scorsi a Zurigo.
Il nuovo presidente nazionale, Franco Plutino, nel salutare i presenti e soprattutto i molti nuovi membri del Consiglio, ha delineato le priorità del movimento per l’anno a venire e proposto le linee essenziali per il programma del quadriennio. Si vuole puntare sulla valorizzazione della vita associativa, su momenti aggregativi di crescita personale e di gruppo, ma anche incentivare la partecipazione alla vita sociale e politica rinnovando l’attenzione ed il servizio verso le fasce emarginate della popolazione e tutti coloro che si trovano nel bisogno.
“I cambiamenti notevoli avvenuti nella società e nelle tipologie delle nuove emigrazioni, i livelli d’integrazione dei giovani di 2a e 3a generazione, l’approccio non facile di nuove leve alla politica, l’individualismo che non si coniuga con un deciso impegno civile e sociale, l’indifferenza verso la ricerca spirituale,… sono tutte tematiche che devono mobilitare tutte le forze migliori della nostra associazione” ha concluso il Presidente.