Segreteria: Rosella Lenzi
Via Aurelia, 796  - 00165 ROMA -- tel. 06/66179034 - fax 06 66179070
e-mail:unpir@migrantes.it
contatti | mappa del sito | stampa
Sabato 26 Luglio 2014
Cerca  
 Home - Evidenza - Nominato vescovo il coordinatore nazionale delle Comunità greco-cattoliche romene in Italia  
Nominato vescovo il coordinatore nazionale delle Comunità greco-cattoliche romene in Italia    versione testuale


 
Città del Vaticano – Papa Benedetto XVI ha dato il suo “Assenso” all’elezione canonicamente fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Greco-Cattolica Romena di mons. Claudiu-Lucian Pop, finora Rettore del Pontificio Collegio "Pio Romeno" in Roma e coordinatore delle Comunità greco-cattoliche romene in Italia, a Vescovo della Curia Arcivescovile Maggiore, assegnandogli la Sede titolare Vescovile di Mariamme.
 
Nato il 22 luglio 1972 a Piscolt (distretto di Satu-Mare), Romania, nell’Eparchia di Oradea, mons. Claudiu-Lucian Pop è stato alunno del Pontificio Collegio Pio Romeno in Roma dal 1991 al 1999, frequentando i corsi filosofici alla Pontificia Università Urbaniana e quelli teologici alla Pontificia Università Gregoriana, dove nel 2006 ha conseguito la Laurea in Teologia spirituale.
È stato ordinato sacerdote il 23 luglio 1995 a Oradea per l’imposizione delle mani di mons. Vasile Hossu. Dal 1999 al 2002 ha svolto il ministero presbiterale nella parrocchia di San Giorgio dei Romeni a Parigi come vicario e dal 2002 al 2007 come parroco e rettore della Missione greco-cattolica romena della capitale francese.
La Congregazione per le Chiese Orientali, su presentazione dell’Arcivescovo Maggiore e del Sinodo della Chiesa Greco-Cattolica Romena, lo ha nominato nel dicembre 2007 Rettore del Pontificio Collegio "Pio Romeno" in Roma. In tale incarico ha diretto la collana di studi "Quaderni del Pio Romeno", continuando l’edizione di vari libri di teologia in lingua romena. Il neo vescovo era attualmente anche coordinatore nazionale delle Comunità greco-cattoliche romene.
 
 
 
 
Gli auguri della Migrantes a Mons. Claudiu Lucian POP per la nomina a Vescovo
 
 
 
La Fondazione Migrantes è grata al Santo Padre Benedetto XVI che ha scelto ancora una volta tra i Coordinatori nazionali delle comunità immigrate in Italia un nuovo vescovo per la Curia arcivescovile Maggiore della Chiesa greco-cattolica rumena, segno di un’attenzione profonda ai sacerdoti che svolgono la loro attività pastorale con e per le comunità cattoliche presenti nel nostro Paese e che contano oltre 850.000 cattolici.
 
E’ quanto si legge in una nota dopo l’ “assenso” dato oggi da papa Benedetto XVI all’elezione canonicamente fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Greco-Cattolica Romena di mons. Claudiu-Lucian Pop, finora Rettore del Pontificio Collegio "Pio Romeno" in Roma e coordinatore delle Comunità greco-cattoliche romene in Italia, a Vescovo della Curia Arcivescovile Maggiore.
Padre Pop in questi anni si è distinto nella sua attività come coordinatore nazionale per la comunità greco-cattolica rumena presente in Italia e che conta diverse migliaia di fedeli.  Al ringraziamento al Santo Padre la Migrantes unisce la propria vicinanza nella preghiera al p. Pop, perché il Signore lo accompagni nel nuovo ministero.