News - Il Festival Internazionale del Circo ispira gli acquerelli di Valerio Libralato 
Il Festival Internazionale del Circo ispira gli acquerelli di Valerio Libralato


Il Circo continua ad essere motivo di interesse e di ispirazione per artisti di varia estrazione. Dopo la mostra fotografica del pontino Andrea Rizzi, dedicata al clown Paolo Casanova, è la volta del noto acquerellista Valerio Libralato. La mostra, intitolata “Equilibrio in movimento”, è allestita presso il Caffè Friuli, in Corso della Repubblica 299 a Latina. Giorni ed orari dell’esposizione: da giovedì 15 Dicembre a venerdì 30 Gennaio 2012. L’ingresso è libero.
 
 
 
Membro dell’A.I.A. (Associazione Italiana Acquerellisti) già dal 2006, Valerio Libralato ha conseguito la sua vera “consacrazione” artistica nel 2007 al Salon d’Automne a Parigi. Libralato, con i suoi acquerelli, testimonia da sempre un forte legame con la terra pontina. Tuttavia alcuni suoi lavori più recenti rivelano quanto il mondo del Circo abbia esercitato una forte richiamo nei confronti dell’artista. Protagonista di una “personale” nell’ambito della 13^ edizione del Festival Internazionale del Circo “Città di Latina”, Libralato ha catturato e fatto proprio il pathos e le emozioni evocate dalle performance di vari artisti protagonisti della kermesse circense. Una tela di particolare suggestione ritrae il clown Paolo Casanova, in arte “Carillon”, restituendone i tratti di una figura lieve, quasi incantata, oltre la dimensione del tempo e dello spazio. Nel rappresentare figure circensi, così come nella scelta della tecnica pittorica, l’artista intende intraprendere una esperienza di libertà, vissuta e rappresentata. La mostra di Valerio Libralato, curata dall’Associazione Culturale MAD, vedrà la partecipazione del Presidente del Festival Internazionale del Circo, Fabio Montico, e dello staff di produzione del Festival.
segreteria@festivalcircolatina.com
+ 39 0773 474000