News - Rovigo: Le giostre nel mondo 
Rovigo: Le giostre nel mondo


Dalle giostre del Luna Park di Coney Island a New York al nuovo parco di divertimenti a Pyongyang nella Corea del Nord, passando per il Dinosaur Park a circa 200 km da Pechino, dove è italiana un attrazione che detiene il record di altezza con i suoi 45 metri. Ovunque nel mondo arrivano le giostre made in Italy. Anzi, in Veneto, e in particolare nel Polesine, dove le aziende del settore si stanno strutturando sempre di più in distretto. Il 70% delle giostre sul mercato globale viene prodotto in Europa, il 90% delle produzioni in Europa è effettuato in Italia, l’80% nel distretto veneto. Qui il settore delle attrazioni per parchi di divertimento genera un fatturato di oltre 150 milioni di euro, ai quali va aggiunto quello dell’indotto e delle imprese degli spettacoli pirotecnici, raggiungendo complessivamente i 250 milioni di giro d’affari. Una realtà che la Camera di Commercio di Rovigo sta cercando di promuovere a livello internazionale. (fonte Panorama 11 gennaio 2012)