News - Movimento Giovanile del Circo Italiano 
Movimento Giovanile del Circo Italiano
Comunicato stampa - 19 settembre 2012

 
 
Finalmente ecco l’annuncio che in molti di voi aspettavano: è stata ufficialmente fissata la data del 3° raduno del Movimento Giovanile del Circo Italiano, che si svolgerà lunedì 22 ottobre 2012 presso il Festival Internazionale del Circo “Città di Latina” (area di Via Rossetti - Latina). All’incontro prenderanno inoltre parte: Urs Pilz, Presidente dell’ECA (European Circus Association) e della Federazione Mondiale del Circo; Zsuzsanna Mata, Direttore Generale dell’ECA.
Dopo il meeting si discuterà con alcuni esperti sui risultati ottenuti dal Movimento: la creazione del Codice Deontologico di auto regolamentazione rivolto ai professionisti del settore circense sul trattamento e il benessere degli animali; il nuovo programma di Scolarizzazione che sarà attuato grazie alla preziosa collaborazione della Fondazione Migrantes; la campagna anti-animalismo estremo per la riqualifica dell’immagine pubblica del circo. Il MGCI sta dimostrando con i fatti che un gruppo di giovani liberi, coadiuvati da alcuni esperti in diversi settori, stanno già realizzando un prezioso servizio alla comunità circense ed al pubblico del circo, il tutto praticamente a costo zero. Il vento sta cambiando e finalmente inizia a soffiare nella direzione che vogliamo. Il nostro scopo non è mai stato e mai sarà la scalata al potere, ma la sete di giustizia e di equità per tutti i cittadini circensi che credono nella loro arte e nella loro cultura. Abbiamo ancora un pubblico affezionato e che ci ammira, ed è per loro che dobbiamo andare avanti e risollevare l’immagine del circo. Inoltre, siamo felici di comunicare che il Circo Royal (Fam. Dell'Acqua) dalla piazza di Senigallia ha iniziato ad utilizzare la nostra campagna pubblicitaria a favore del circo con animali, ottenendo un ottimo riscontro nel pubblico e, cosa ancora più importante, negli animalisti che hanno manifestato davanti al circo che, pur continuando a sostenere la loro idea di un circo senza animali, hanno constatato che ci sono realtà ben peggiori che coinvolgono i nostri amici animali, che invece al circo sono trattati come artisti e rispettati. A questo proposito comunichiamo che siamo in attesa dell’elaborazione dei nuovi manifesti che saranno presentati a breve. A breve sarà presentato ON-LINE il sito ufficiale del MGCI. (Movimento Giovanile del Circo Italiano - Ufficio Stampa)